Vi posso essere utile ?

Benvenuta Rossana !

Questo articolo non ha nessun valore informativo serve solo a dimostrare come sia possibile praticamente in tempo reale aggiornare un sito attraverso un CMS apposito.

Purtroppo vado di fretta e non degli altri contenuti da abbinare se non le mie personali considerazioni. Questo sito mi serve solo di esempio per far vedere a qualcuno come funziona, che è appunto il nostro caso.

Il problema potrebbe essere istituzionale in quanto i siti delle scuole dovrebbero avere delle caratteristiche come ad esempio il suffisso .gov.it

Se vuoi possiamo (ma non è che mi piaccia molto ) fare anche in un altro modo. Siccome questo è un sito di servizio, stabiliamo che per un po’ di tempo diciamo due -tre mesi lo tengo a disposizione per i colleghi del CPIA e in questo caso il costo è davvero zero.

Il difetto è che non può essere utilizzato come front – office (non possiamo dire ai nostri allievi di andare su www.ercoleposa.it ) ma per depositare materiale da scaricare e scambiare opinioni credo possa andare benissimo. Quando ne avremo uno vero togliamo tutti i riferimenti al CPIA e il disocrso finisce qui.

PS non ci andrà a cercare nessuno ma se vuoi, appena di confermi di aver letto l’articolo lo posso rimuovere.

un articolo per Luigi

Questo articolo ha il solo scopo di far vedere al mio amico Luigi che avere un sito web è facile e funziona abbastanza bene. naturalmente non ha nessuna altra utilità. D’altra parte l’Uso principale che io faccio del mio sito è questo.

Ritorna l’IMU considerazione non troppo serie

E così ci dobbiamo cominciare a preoccupare per il pagamento della seconda rata dell’IMU. Come è comprensibile tutti siamo arrabbiati con lo stato. La considerazione più comune è “Ma perchè devo pagare se la casa è mia ?” Beh io risponderei “e allora deve pagare chi la casa non ce l’ha ?”.
Io credo che in un paese con una evasione fiscale enorme tassare le case consente di avere delle entrate sicure. Le case ci sono e di sicuro non scappano, al massimo il proprietario le vende, ma anche se le regalasse ci sarebbe sempre un altro proprietario e per lo stato cambierebbe poco.

a Che serve avere un Blog se non si aggiorna spesso ?

Nel mio caso probabilmente rimane comunque utile se e quando devi spiegare a qualcuno che cosa è un blog e come funziona esattamente. Sono a scuola che provo a pubblicare

Mi sono appena ricordato

Di avere un sito web. Quindi mi sono rimesso ad aggiungere qualche cosa. Pochi se ne sono accorti perchè alla fine io sono pigro ma gli altri sono ancora piùpigri di me.

Che dire ? E’ iniziato un nuovo anno scolastico, siamo un pochino spiazzati e non sappiamo bene come organizzarci, ma alla fine è così da anni e quindi niente di preoccupante. Il prossimo obiettivo è il censimento. Cercheremo di aiutare i nostri assistiti senza rapinarli (ma qualche cosa dobbiamo pur guadagnare ).

Benvenuti nella mia casa virtuale !!

Benvenuti a tutti !

Come indicato nel titolo questa è la mia casa virtuale.  Qui posso organizzarmi come mi pare, essere ordinato o disordinato, superattivo o pigro. Nelle mie intenzioni è un modo per incontrare le persone che mi conoscono e anche quelli che non mi conoscono e vogliono sapere qualche cosa su di me.

Sono un vecchio insegnante elementare, che le circostanze della vita (e anche le scelte fatte) hanno portato a occuparsi di Istruzione degli adulti. Da oltre un lustro, lavoro al CTP EDA (centro territoriale permanente per l’educazione degli adulti) che sarà presto trasformato in CPIA (centro provinciale per l’istruzione degli adulti). Al momento il mio settore di preferenza è l’alfabetizzazione informatica.  Intanto perchè l’informatica mi piace. per ragioni angrafiche la mia formazione è stata totalmente priva del supporto dei computer. Quando ho cominciato a essere incuriosito dai PC (all’epoca il pc sostanzialmente ancora non esisteva) erano gli anni ottanta e già avevo un lavoro.  Inoltre sono convinto che tra gli adulti c’è una grande esigenza di istruzione informatica. Sia perchè la popolazione che può trarre vantaggio dall’uso di un pc aumenta continuamente, sia perchè oggi molti ultrasessantenni, settantenni, ottantenni godono di ottima salute e un computer è per queste persone un buon amico.

Ercole Posa maestro degli adulti is powered by Wordpress | WordPress Themes